Samanta Catastini “Profumo di lavanda” Ed. lulu.com

LA TRAMA:

Diana ed Ettore sono sposati da qualche anno e lavorano entrambi nella caotica città di Firenze. Le ristrettezze economiche e la vita stressante che conducono non permettono loro di fare viaggi e di concedersi un moomento di pausa perchè a fine mese incombe sempre il mutuo da pagare. Ma Diana ha un sogno che coltiva sin dalla sua più tenera età: andare a vivere in Provenza. Suo marito le darà della pazza e le remerà contro. Ormai rassegnata a quell’esistenza monotona non trova le parole quando è proprio Ettore a rivelarle di aver contattato un’agenzia immobiliare per acquistare una piccola villetta in Francia. La sua felicità non ha limiti e crede di sognare ad occhi aperti. Perchè un improvviso cambio di rotta del marito? Perchè tanta fretta di lasciare l’Italia?

IL MIO COMMENTO:

Da Firenze alla Provenza Diana ed Ettore riusciranno a costruirsi una nuova vita, anche se per poterlo fare fino in fondo dovranno riuscire ad essere sinceri l’uno con l’altro, perché su una finzione anche portata avanti a fin di bene non si può costruire il proprio futuro… questo, credo, il messaggio contenuto nel secondo rosa contemporaneo della scrittrice toscana Samanta Catastini che dimostra di saper essere romantica, ma anche realistica… non dico di più su cosa nasconde per gran parte del libro Ettore a sua moglie Diana per non rovinare la lettura a chi deve ancora affrontare questo libro…

GLI ALTRI COMMENTI DA ANOBII:COM:

Questo libro non é un romanzo ma un racconto lungo (come lo definisce la stessa autrice). Proprio per questa sua forma é veloce da leggere, semplice e non richiede molto impegno anche se tratta un argomento non facile (non vi svelo altro per non rovinarvi la lettura).
La storia é ambientata ai giorni nostri, tra Firenze e la Provenza e vede protagonisti Ettore e Diana, la tipica coppia alle prese con i problemi tipici: un mutuo da pagare, tre gatti, un lavoro duro, i soldi che scarseggiano, un rapporto da far funzionare, i propri sogni da realizzare e gli eventi inaspettati. Proprio per queste problematiche é una storia molto attuale.
Le vicende sono narrate in prima persona, dalla stessa Diana ed é una cosa che apprezzo molto perché ti rende ancora più partecipe degli stati d’animo e le sensazioni provate dai personaggi.
L’unica cosa che mi ha lasciato un pò perplessa é il fatto che il segreto di Ettore s’intuisca subito. Per la sua immediatezza e linearità mi ricorda molto le storie che di solito leggo su riviste come Confidenze o Intimità.
Realistiche e dettagliate le descrizioni dei luoghi (ma senza essere eccessive) e delle sensazioni che animano Diana.
Trovo sia un racconto delicato, dolce e che invita a non perdere mai la speranza.
Si legge davvero tutto d’un fiato.

LADY AILEEN

“Profumo di lavanda” è un bel romanzo che ho letto tutto d’un fiato.
Diana ha un sogno, vendere la casa, lasciare Firenze e andare a vivere con il marito e i tre gatti in Provenza, nella villetta che ha visto su un giornale.
Ma Ettore non è d’accordo, cambiare vita non è facile, avere un lavoro fisso e uno stipendio è una sicurezza irrinunciabile. Eppure è lo stesso Ettore che contatta un’agenzia immobiliare per acquistare la villetta dei sogni di Diana e trovare un nuovo lavoro…a parte i motivi che lo hanno spinto a cambiar vita, il messaggio mi è piaciuto: la vita è una sola e bisogna viverla fino in fondo (ci vuole solo coraggio).
Mi è piaciuta la trama perché è una storia molto attuale (molte coppie sposate vivono in ristrettezze economiche e sognano una vita migliore) e ho apprezzato le descrizioni dei luoghi, da Firenze a Saint Paul de Vence (che non conoscevo e ho visto delle splendide foto su internet).
Consigliato.

IVANALESSIA

Annunci
Published in: on 21 agosto 2010 at 12:46  Lascia un commento  

The URI to TrackBack this entry is: https://libreriarosaitaliana.wordpress.com/2010/08/21/samanta-catastini-profumo-di-lavanda-ed-lulu-com-2/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: