“Miss uragano” di Paolo Ciampi tra biografia e reportage giornalistico…

TRAMA:

Un ritratto dell’eroina che fece l’Italia a fianco dei grandi protagonisti del Risorgimento.

Infermiera, militante, giornalista e corrispondente di guerra, ma anche figura chiave del Risorgimento: Jessie White è stata questo e molto altro. Ma soprattutto, è stata quella “Miss Uragano” che a fianco dei grandi protagonisti del Risorgimento ha contribuito a creare l’Italia e scriverne la storia. Nel libro di Paolo Ciampi si ripercorrono le avventure vissute da una donna entrata nel mito ma poco conosciuta ai più. Eroina inglese folgorata dall’amore per l’Italia, Jessie White venerò Mazzini come maestro, si lasciò conquistare da Garibaldi come uomo e come eroe, ebbe come amici intimi personaggi del calibro di Agostino Bertani e Carlo Cattaneo.
Ma fu con un altro protagonista di quegli anni e di quelle battaglie, Alberto Mario, che intrecciò una lunga e intensa storia d’amore: forse la più bella del nostro Risorgimento, sbocciata in carcere e capace di durare fino alla morte. Prestò la sua opera come infermiera, come giornalista e corrispondente di guerra per i giornali italiani, americani e inglesi, lasciandoci una monumentale biografia di Garibaldi e i suoi tempi. Di lei Giosuè Carducci diceva: una gran donna a cui, lo scrivo senza enfasi, noi Italiani dobbiamo molto. A pochi mesi dall’inizio delle celebrazioni per il 150° anniversario dell’Unità d’Italia, il volume vuole essere un omaggio ad una figura con la quale la storia ha un debito di gratitudine non ancora saldato. Attraverso un’attenta raccolta di libri, lettere, testimonianze e diari, Paolo Ciampi ci restituisce una “fotografia” dell’Italia del Risorgimento, con i progetti, gli ideali e il clima di cambiamento che rappresentano quel determinato periodo storico.
Un libro dedicato a tutti, dagli studenti agli appassionati di biografie, agli amanti della storia.

IL MIO COMMENTO:

Con la sua consueta competenza e sensibilità verso quei particolari minimi che alla fine possono risultare però decisivi lo scrittore e giornalista fiorentino Paolo Ciampi si è tuffato nell’archivio al Vittoriano relativo alla giornalista, infermiera e moglie del garibaldino Alberto Mario, Jessie White che ha vissuto in prima persona l’intensa stagione risorgimentale dal 1859 fino al completamento dell’Unità, ma che, purtroppo, dopo la morte del 1883 del marito, ha visto anche da vicino e ha raccontato nei suoi libri e nei suoi articoli per diverse riviste dell’epoca, le miserie e le difficoltà della nuova Italia unita che spesso si è rivelata diversa e più difficile da costruire rispetto ai progetti e alle speranze di chi aveva contribuito a renderla da un sogno politico una realtà e così, all’anizio del nuovo secolo, da vecchia signora inglese, ricca di esperienze, ma anche di disillusioni, morirà Jessie a Firenze nel 1906.

Annunci
Published in: on 30 gennaio 2011 at 15:08  Lascia un commento  

The URI to TrackBack this entry is: https://libreriarosaitaliana.wordpress.com/2011/01/30/miss-uragano-di-paolo-ciampi-tra-biografia-e-reportage-giornalistico/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: