LE SCELTE DI ERICA di Mariel Sandrolini (ed. Fortepiano)

Anche se la guerra è finita, per Erica, nata in un piccolo paese dell’Appennino bolognese, la vita non è facile, già da bambina. Per affrontare il duro lavoro quotidiano nei campi e l’allevamento delle bestie ai quali la sua poverissima famiglia è costretta a dedicarsi per sopravvivere, sogna spesso di fuggire e diventare finalmente quello che sente di essere: una donna speciale, che non si omologa alle regole che la società del suo tempo ha deciso per lei. Il suo temperamento determinato e ribelle le sarà d’aiuto in questa impresa, che la porterà lontano, alla scoperta della forza dell’amore, dell’intensità della passione e dell’aspra bellezza della vita.

PER ACQUISTO ROMANZO

RECENSIONE (SAMANTA)
Le scelte della bella Erica sono coraggiose, ma semplici. Una donna forte pur mantenendo la sua dolcezza che disegna la propria vita senza mai arrendersi davanti i grandi dolori che incontra durante il cammino. Un amore infantile, Achille, che le apre gli occhi sulla nuda realtà , oscurandole per sempre i sogni. Ma come ogni persona combattiva è proprio dalla fine di questo importante legame che risorge e capisce cosa e chi è importante per lei e per il suo bene. Un viaggio verso il sud  a fianco di Calogero, l’uomo che diventerà suo marito in una terra dove non si sentirà mai straniera, ma perfettamente integrata. Una lotta continua per mettere a frutto le proprie idee e creare dal nulla una bella masseria ricettiva e coltivare prodotti tipici, offrendo lavoro alle persone del luogo. Un’ascesa sociale che non cambierà il suo semplice modo di essere né tanto meno la sua voglia di lottare ogni giorno. Erico, il figlio storpio, non offuscherà la gioia matromoniale e le sarà fedele fino alla fine dei suoi giorni. Carlo, il figlio bello e dannato, la porterà alla disperazione, pur rimanendo vigile. Su tutte le disgrazie e le gioie della vita la presenza costante di Calogero anche quando il suo corpo non sarà più terreno, tra i due si instaura una complicità quasi celestiale. Toccante, sentimentale quanto basta, ma soprattutto un insegnamento per le generazioni future che non conosceranno le difficoltà delle famiglie contadine di un tempo, quando andare a scuola significava un lusso e un piatto caldo un evento da festeggiare. La storia vera di una donna che partita da un piccolo borgo nell’Appennino romagnolo ha poi deciso di rimanere nel sud dove aveva costruito un impero e aperto le strade al nuovo turismo agricolo. Bellissimo questo romanzo, favolosa e commovente l’idea di Mariel sandrolini, l’autrice, di raccogliere in queste pagine la vita di una donna conosciuta per caso. “giorno dopo giorno ci siamo conosciute meglio. Erica mi raccontava e io prendevo appunti …non erano favole, era stata la cruda realtà.. sentiva che la sua fine non era lontana. L’avrebbe accolta con gioia: la vita, nel male e nel bene, le aveva dato tanto”

ASSOLUTAMENTE DA LEGGERE!!!!

IL BLOG DELL’AUTRICE:

lesceltedierica.blogspot.com

Annunci
Published in: on 2 aprile 2011 at 18:19  Comments (3)  

The URI to TrackBack this entry is: https://libreriarosaitaliana.wordpress.com/2011/04/02/le-scelte-di-erica-di-mariel-sandrolini-ed-fortepiano/trackback/

RSS feed for comments on this post.

3 commentiLascia un commento

  1. POSTATO DA BARBARA BATTISTINI:
    Cara Mariel, stanotte ho finito di leggere il tuo bel libro…….mi è piaciuto davvero tanto, complimenti e grazie per avermi donato una lezione di storia della nostra terra.

  2. Ti sono grata per questa bellissima recensione .
    Mariel Sandrolini

    • GRazie a te per avermi fatto leggere il tuo capolavoro…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: