dopo quasi due secoli dalla sua scomparsa JANE AUSTEN continua a farci sognare…

File:Jane Austen, from A Memoir of Jane Austen (1870).jpg

 

Il 18 luglio 1817 nella sua casa di Winchester moriva Jane Austen all’età di 42 anni. Le sue opere continuano a farci sognare e il suo genere letterario ha aperto un varco nella cultura mondiale. La sua vita intima rimane ancora oggi in parte un mistero, studiato ma poco chiaro. Si suppone che solo un uomo abbia occupato il suo cuore fino alla morte, senza mai riuscire a coronare il suo sogno d’amore. Tom Lefroy sembrava legato alla scrittrice solo per una forte amicizia…

https://i1.wp.com/www.colleenhouck.com/quoteimages/becomejane.JPG

Nel film becoming jane, il giovane avvocato ricambia il sentimento e cerca di coronare la loro unione, ma sarà proprio Jane a tirarsi indietro. In ogni caso non è la sua vita che ci interessa quanto le sue opere che in parte narrano i suoi sogni e le sue aspettative: ” I miei personaggi avranno sempre ciò che desiderano”, come lei stessa amava ribadire e come dimostrano i suoi romanzi, esempi per ogni scrittrice posteriore e dei tempi moderni.

 

LE SUE OPERE:

Romanzi

Racconti

PRESTO PARLEREMO DI ALTRO…SEMPRE SULLA NOSTRA EROINA JANE AUSTEN!
(SAMANTA)

 

Annunci
Published in: on 19 luglio 2011 at 13:20  Lascia un commento  

The URI to TrackBack this entry is: https://libreriarosaitaliana.wordpress.com/2011/07/19/dopo-quasi-due-secoli-dalla-sua-scomparsa-jane-austen-continua-a-farci-sognare/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: