Due urban fantasy da leggere durante le vacanze natalizie…

TOUCHED DI ELISA S. AMORE

LA TRAMA:

Dopo i vampiri, i licantropi, i maghi e gli Angeli caduti, una nuova schiera di Angeli sta per trascinarvi nel suo mondo oscuro. Una stirpe antica, letale, che non lascia scampo. Sono i Sotterranei, giustizieri della morte, ombre del destino. e sono qui per ucciderci. Sotto gli ordini dei Màsala, l’antica confraternita oscura al servizio del fato, gli Angeli della morte operano perché il destino di ogni uomo sulla terra si compia. Ma cosa accade quando entra in gioco l’amore? Può un Angelo della morte rinnegare se stesso e sfidare il destino? Può l’amore ribellarsi al fato? Quando Gemma incontra per la prima volta lo sguardo vitreo, penetrante e tenebroso di Evan James, un.ombra minacciosa si insinua con prepotenza nella sua vita, fino a condurla all.inevitabile scontro con il suo destino, ormai segnato. Lei non sa che Evan è un servo della morte. E la morte ha scelto lei. La sua ora è scattata, Gemma deve morire… e lui ha l’ordine di ucciderla. Ma cosa accade se lei è l.unica che riesce a vederlo?

IL MIO COMMENTO:

Un ritmo incalzante per una storia da brivido…

Un po’ “colorito nel linguaggio”, ma incalzante come ritmo…

Forse alcuni dialoghi risultano leggermente convenzionali, ma il libro nel complesso mi sembra carino e scorrevole…

Per essere un libro autoprodotto ha anche un’impaginazione puttosto curata, soprattutto l’idea della piumetta nera che introduce i vari capitoli l’ho trovata originale…

EMILY NOIR INCUBO IN MONASTERO DI VALERIA DE LUCA

LA TRAMA:

Irlanda 1960. Uno spettrale Monastero si erge su un colle a strapiombo sul mare. Una gelida e folta nebbia lo avvolge rendendolo misterioso agli occhi della gente. Emily Noir, sarà costretta contro il suo volere ad entrarci e vivere una vita di solitudine, ma sua madre, ormai morta, entrerà nei suoi sogni e l’aiuterà a scoprire segreti ed orrori rinchiusi in quel monastero.

Un romanzo gotico classico…

“Sotto al materasso c’è il mio diario segreto, puoi leggerlo, ma fai attenzione a madre Badessa, se va nelle sue mani siamo finite” disse Aurora (ad Emily)…

L’autrice mescola bene gli elementi classici del romanzo gotico lavorando sul fatto che un monastero come luogo chiuso è adatto a nascondere segreti, violenze e relazioni incofessabili… il libro è scorrevole e si legge bene… unica pecca, secondo me, il fatto che l’autrice lo immagini ambientato nell’Irlanda del 1960, quando invece fatti e personaggi si adatterebbero di più ad un contesto ottocentesco…

Annunci
Published in: on 23 dicembre 2012 at 17:53  Lascia un commento  

The URI to TrackBack this entry is: https://libreriarosaitaliana.wordpress.com/2012/12/23/due-urban-fantasy-da-leggere-durante-le-vacanze-natalizie/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: