Due romance interessanti di due autrici italiane…

La rosa bianca di Stefania Auci

Sinossi
Francia/Scozia, 1745 – Indipendente e misteriosa, Annette Pontmercy è l’amante di un capitano francese al seguito di Carlo Stuart, e per questo, quando Cameron Grant, ribelle giacobita e abile seduttore, cerca di conquistarla, lei lo tiene a distanza con ironia e intelligenza. Presto, tuttavia, Cam comprende che lei è ben altro che l’affascinante compagna di un ufficiale, e che nasconde un oceano di segreti. Ma solo alla vigilia della battaglia di Culloden Annette rivelerà infine il suo vero volto, e allora Cameron dovrà prendere una decisione che lo cambierà per sempre.

Il mio commento

“Voi, madame, avete la rara capacità di stupirmi. Le vostre sono le scuse più contorte che mi sia capitato di sentire dalle labbra di una donna, ma proprio per questo comprendo che sono sincere.”

Preciso nella ricostruzione storica ed elegante nello stile, però, abbastanza violento come scene per esempio proprio nelle prime pagine la protagonista uccide a sangue freddo un uomo solo perché questo fa parte del suo lavoro di spia… in più per molte pagine più di amore tra i due protagonisti si può parlare di curiosità da parte di lui per i comportamenti insoliti di lei e di attrazione reciproca, dovuta non solo a bellezza fisica (Cameron dalla descrizione dell’autrice è praticamente perfetto da questo punto di vista), ma anche ad una sorta di affinità istintiva che scatta tra i due…

Il destino in una stella di Miriam Formenti

Sinossi
Di ritorno da una missione diplomatica nello Stato Pontificio, il maggiore Riccardo Rubino Leoni è oggetto di uno scambio di persona e gli vengono rocambolescamente affidati una ragazza sotto l’effetto del laudano e un incarico molto insolito. Nottetempo, la giovane crede di vivere in un sogno con l’uomo che ha da sempre desiderato, e riesce a coinvolgere nella propria passione chi le sta accanto. Solo all’alba, nuda su un pagliericcio e di nuovo in sé, Stella si rende conto di essere stata rapita e posseduta, e riesce a darsi alla fuga. Ma nella Milano del XVIII secolo, pur fra mille intrighi e menzogne, il destino ha in serbo ben altri scenari per un amore che non poteva sapere di avere un futuro¿

Il mio commento

Stella è la giovane vedova di un nobile milanese ricco, ma avaro e soprattutto tormentato dal fatto di essere giunto al terzo matrimonio senza poter avere il sospirato erede… per sfortuna sua, ma per fortuna riguardo alla sorte di Stella gli prende un accidente proprio mentre la sta minacciando perché invece del sospirato erede ha dato alla luce una bambina sulla cui paternità nutre pure dei dubbi… considerate queste premesse è inevitabile che Stella non abbia molta fiducia negli uomini e nell’amore tanto da ricordare al marchese Riccardo Rubino che “una domanda di matrimonio così repentina poteva essere fatta solo da un uomo innamorato e impaziente; da un cacciatore di dote che temeva di perdere la sua preda e, perché no, dal momento che lei ne aveva fatto le spese, da un vecchio come Alderico che voleva una giovinetta da ingravidare.”

Purtroppo proprio quando inizia a fidarsi di Riccardo e ad amarlo Stella scopre che è stato lui non solo a rapirla tre anni prima, ma anche a far l’amore con lei, approfittando del fatto che fosse stordita e impaurita dalla situazione in cui si trovava…

questa scoperta rischia di allontanarla per sempre da lui, ma pericoli e imprevisti riavvicineranno di nuovo nel finale Stella e Riccardo…

Ho apprezzato la capacità di “osare” della Formenti che ha scelto un’ambientazione (la Milano del 1600) e una protagonista (una donna giovane, ma già vedova e con una figlia) insolita in un rosa…

Annunci
Published in: on 30 gennaio 2013 at 19:14  Lascia un commento  

The URI to TrackBack this entry is: https://libreriarosaitaliana.wordpress.com/2013/01/30/due-romance-interessanti-di-due-autrici-italiane/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: